81.586 di 100.000 firme

A Donald Tusk, presidente del Consiglio europeo, Jean-Claude Juncker, presidente della Commissione europea, Jeroen Dijsselbloem, presidente dell'Eurogruppo, del Consiglio dei governatori del Meccanismo europeo di stabilità (MES), e del Consiglio affari economici e finanziari (Ecofin) Mario Draghi, presidente della Banca centrale europea (BCE), e Cecilia Malmström, Commissario UE al commercio

Questa petizione è gestita da DiEM25

Testo della petizione

Come cittadini dell'Unione europea chiediamo, con efficacia immediata,

  • la trasmissione in diretta e nella loro interezza delle riunioni del Consiglio europeo, dell'Eurogruppo, del Consiglio dei governatori del MES, e dell'Ecofin, e la successiva pubblicazione dei resoconti ufficiali di tali riunioni
  • i verbali completi per ciascuna riunione del Consiglio direttivo della BCE, da pubblicarsi tre settimane dopo la conclusione di ciascuna riunione ordinaria, e i resoconti completi di tali riunioni, da pubblicarsi entro due anni
  • una lista esauriente di tutti i lobbisti di Bruxelles e un registro di ogni loro incontro con i funzionari eletti o non eletti dell'UE
  • la pubblicazione elettronica di tutti i documenti negoziali del TTIP e la piena trasparenza in ogni fase dei negoziati per il TTIP.

Perché questo è importante?

La trasparenza è l'ossigeno della democrazia. L'opacità (o 'la riservatezza', come preferiscono chiamarla gli insider) è il presagio delle cattive decisioni che minano il bene comune dell'Europa.

  • Vi siete mai chiesti perché il tasso di disoccupazione dell'Europa è bloccato a livelli visti per l'ultima volta solo negli Stati Uniti nel 2009?
  • Avete notato come, ormai da sei anni, l'Eurogruppo emette comunicati mensili annunciando che la fine della crisi è dietro l'angolo?
  • Sapevate che, in questo momento, i vostri membri del Parlamento europeo possono vedere i documenti negoziali che daranno forma all'imminente trattato commerciale UE-USA (e quindi determineranno il futuro del lavoro retribuito, dell'assistenza sociale, dell'innovazione e della protezione ambientale), solo a patto che giurino di non dirvi cosa dicono questi documenti?
  • Eravate consapevoli del fatto che vi sono diecimila (!) lobbisti a Bruxelles il cui lavoro consiste nell'avere incontri segreti e abituali con i vostri rappresentanti nell'UE allo scopo di persuaderli ad accettare regole e regolamenti che spesso vanno contro i vostri interessi?

Senza sapere come si comportano i vostri rappresentanti a vostro nome a Bruxelles e Francoforte, non avete alcun controllo su di loro. La democrazia diventa allora una farsa e il processo decisionale UE aggiunge errore su errore.

Oggi, se volete vedere uno qualsiasi dei documenti che plasmano l'Europa, o leggere ciò che i vostri ministri hanno detto a vostro nome in qualche incontro cruciale, semplicemente non potete. Né potranno vederli i vostri nipoti nei decenni a venire, perché nessun verbale, resoconto o registro viene formalmente conservato.

C'è da meravigliarsi, allora, se le istituzioni dell'Unione europea non godono più della fiducia dei cittadini europei?

É soprendente allora che l'Unione europea sia in uno stadio avanzato di disintegrazione?

No. Si tratta, piuttosto, di un esito naturale dal velo di segretezza che avvolge i processi decisionali al livello dell'UE.

Lettera aperta

La vostra firma sarà consegnata insieme a questa lettera

Stiamo scrivendo a voi come cittadini dell'Unione europea, indignati per la mancanza di trasparenza nel processo decisionale interno alle istituzioni che presiedete, oltre che nei negoziati tra l'UE e gli Stati Uniti sul Trattato transatlantico sul commercio e gli investimenti (TTIP).

Negare ai cittadini UE il loro diritto a sapere come si comportano in loro vece i loro rappresentanti di governo nelle decisioni chiave, come votano, quali conflitti di interesse sorgono, le proposte in discussione, gli impegni assunti nei confronti delle grandi aziende e dei governi extraeuropei, significa negare all'Europa la possibilità stessa della democrazia.

Come cittadini dell'Unione europea chiediamo, con efficacia immediata,

  • la trasmissione in diretta e nella loro interezza delle riunioni del Consiglio europeo, dell'Eurogruppo, del Consiglio dei governatori del MES, e dell'Ecofin, e la successiva pubblicazione dei resoconti ufficiali di tali riunioni
  • i verbali completi per ciascuna riunione del Consiglio direttivo della BCE, da pubblicarsi tre settimane dopo la conclusione di ciascuna riunione ordinaria, e i resoconti completi di tali riunioni, da pubblicarsi entro due anni
  • una lista esauriente di tutti i lobbisti di Bruxelles e un registro di ogni loro incontro con funzionari eletti o non eletti dell'UE
  • la pubblicazione elettronica di tutti i documenti negoziali del TTIP e la piena trasparenza in ogni fase dei negoziati per il TTIP.

Signor Juncker, Lei ha detto, "Non abbiamo nulla da nascondere!" Se è così, smettetela di nascondere ai cittadini europei tutto ciò che conta nel processo decisionale dell'UE.

L'Unione europea si sta disintegrando a causa di decisioni terribili a cui si è giunti sotto la vostra cappa di segretezza. Rimuovere questa cappa è ora di importanza fondamentale per il futuro dell'UE.

Affinchè non ci fraintendiate, non ci accontenteremo di trucchi pubblicitari, cambiamenti cosmetici, o scuse. Chiediamo piena trasparenza in ogni fase del processo decisionale che plasma il futuro della nostra Europa.

Lasciate entrare la luce!

Fase successiva - condividi

Grazie per aver firmato la petizione Se è la prima volta che firmi una petizione con noi, a breve riceverai un messaggio di tramite posta elettronica il quale ti chiederà di confermare che effettivamente sia stat* tu ad usare il tuo indirizzo mail per firmare la petizione, e non qualcun altro.

Grazie per lottare per un europa piu trasparente

Fai in modo di accrescere l'impatto della tua azione e condividi il messaggio tramite email, Facebook o Twitter e invita anche i tuoi amici a firmare!