6.131 di 10.000 firme

Alle istituzioni europee appena elette (Parlamento, Commissione e Consiglio)

Questa petizione è gestita da Snapshots From The Borders

Testo della petizione

Approvare il 3 Ottobre come Giornata Europea della Memoria e dell'Accoglienza e assicurare che le politiche migratorie (europee) abbiano come valori guida Umanità e Solidarietà e, al contempo, promuovano la condivisione di responsabilità in tutti i paesi membri.

Il 3 Ottobre è una data simbolica e ricorda il giorno in cui, nel 2013, 368 persone tra cui molti bambini e donne hanno perso la vita in un naufragio al largo di Lampedusa.

Perché è importante?

Chiediamo ai cittadini di unirsi alla "rete dei territori di confine" nel lanciare questa petizione e nell' essere parte di un movimento solidale, firmando e diffondendo il messaggio di umanità e solidarietà nel cuore delle istituzioni europee.

Condividiamo le responsabilità!
Lanciando questa petizione insieme ai territori di confine vogliamo far sentire le nostre voci ai politici e decisori nazionali ed europei, per richiamarli alle loro responsabilità verso politiche migratorie più coerenti. I bisogni e le condizioni delle comunità locali che accolgono i migranti necessitano di sostegno dall'Europa - un sostegno che sia solidale verso tutti, cittadini locali e migranti insieme.

Restiamo Umani!
Le persone che fuggono dalle persecuzioni e dai conflitti spesso non hanno alternative per raggiungere l'Europa. Solo rendendo urgentemente disponibili le alternative, queste persone potranno evitare di ricorrere ai trafficanti a rischio della loro stessa vita. Chiediamo un mondo più giusto, unendo le voci e avanzando proposte di soluzione da quei territori di confine dove la migrazione è vissuta direttamente.

Sii parte di un movimento solidale!
Unisciti a noi, firma la petizione e chiediamo insieme un cambiamento, portando le storie e le voci dai confini al cuore dell'Europa.

3 Ottobre Giornata Europea della Memoria e dell'Accoglienza
Nel 2016 il Senato italiano ha stabilito per legge che il 3 Ottobre sarebbe stato Giornata Nazionale della Memoria e dell'Accoglienza, (iniziativa questa, promossa dal Comitato 3 Ottobre, nato proprio con questo obiettivo), da celebrare ogni anno per ricordare e commemorare tutte le vittime nella migrazione e per promuovere consapevolezza e solidarietà. E' giunto il momento di introdurre questa ricorrenza in tutta Europa.

Dal 3 Ottobre 2013 ad oggi 18.252 migranti e rifugiati sono morti o sono dispersi nel Mediterraneo e il 2016 è stato l'anno con il maggior numero di morti, con 5096 persone che hanno perso la vita nel tentativo disperato di raggiungere l'Europa. Nel 2018 una persona su 18 che ha oltrepassato il Mediterraneo ha perso la vita: un costo umano inaccettabile e una inaccettabile statistica.

Il 3 Ottobre sarà il giorno del ricordo e della riflessione su queste perdite, un giorno in cui le politiche sbagliate si confronteranno con i valori individuali ed europei che dovrebbero sempre venire prima di ogni altra cosa.

Un giorno per ricordare il passato, correggere il presente e immaginare il nostro futuro europeo di solidarietà e rispetto di tutte le vite umane.

***

3 Ottobre Giornata Europea della Memoria e dell'Accoglienza!" è la richiesta della Campagna NO MORE BRICKS IN THE WALL! promossa dal progetto "Snapshots from the Borders" che unisce le città e le isole che accolgono lungo i confini europei i flussi migratori in entrata.

Ti va di contribuire con una donazione?

Può sembrare difficile, ma anche una sola persona può fare la differenza. La bellezza di WeMove.EU è che non abbiamo bisogno di nient'altro che noi stessi, uniti, per fare cose assolutamente incredibili.

Ti va di unirti alle migliaia di persone che hanno già fatto una donazione a WeMove.EU per combattere le più importanti battaglie della nostra epoca?

Basta una piccola donazione: ci vorranno solo 2 minuti!

Altri modi per donare

E' possibile fare un versamento sul nostro conto:

WeMove Europe SCE mbH
IBAN: DE98 4306 0967 1177 7069 00
BIC: GENODEM1GLS, GLS Bank
Berlino, Germania

Fare un dono tramite
Per noi la trasparenza è fondamentale: è una questione di responsabilità nei confronti della nostra comunità. Per sapere come usiamo i tuoi doni leggi la nostra guida ”Come ci finanziamo”.

Le tue informazioni sono protette e saranno trattate in maniera sicura. Quando inserisci i tuoi dati sul nostro sito, WeMove.EU, accetti i nostri cookie come descritto nella nostra informativa sulla privacy.

Fase successiva - condividi

Grazie per aver firmato questa petizione! Se è la prima volta che partecipi ad una nostra iniziativa riceverai una mail che ti chiede di confermare il tuo indirizzo e-mail.

Ti va di condividere questa petizione con i tuoi amici e la tua famiglia?

Stai firmando come Non sei tu? Clicca qui